cv e attestati

visita il mio canale@guidogiusti

Guido Giusti è nato a Verona il 27 febbraio 1966.

Il 30 ottobre 1991 si è laureato con il punteggio 110/110 e lode presso l'Università degli Studi di Verona.

Nell'anno Accademico 1991/92 si è iscritto alla Scuola di Specializzazione in Urologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Verona. Per tutto il quinto anno di corso, ha frequentato la "Division of Urologic Surgery" della "Washington University School of Medicine" in St. Louis (Missouri-USA) con il dr. Ralph V. Clayman per una "Research Fellowship" nel campo della chirurgia laparoscopica urologica e delle metodiche endourologiche per il trattamento della calcolosi urinaria.

Il giorno 29 ottobre 1996 ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Urologia con il voto di 50/50 con lode discutendo una tesi dal titolo: "Il trattamento endourologico dell'ostruzione della giunzione ureteropielica: studio retrospettivo condotto durante uno stage presso la "Division of Urologic Surgery" della "Washington University School of Medicine" in St. Louis su 162 casi eseguiti dall'ottobre 1989 al maggio 1996".

Dal 2 Gennaio 1997 al giugno 1999 ha assunto il ruolo come Dirigente Medico di Urologia a tempo pieno presso la Divisione Clinicizzata di Urologia Dell'Ospedale Policlinico dell'Azienda Ospedaliera di Verona diretta dal compianto Prof. G. Mobilio.

Nell'anno accademico 1998-1999 è stato Professore a contratto di Urodinamica presso la Scuola di Specialità in Urologia dell'Università degli Studi di Verona.

Dal 21 Giugno 1999 ha preso servizio come Aiuto presso l'Unità Operativa di Urologia dell'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (Milano).

Dal settembre 2008 è Caposezione e Responsabile dello "Stone Center" di tale Istituzione. Nel gennaio 2012 ha fondato lo "European Training Center in Endourology" di cui è Responsabile con il quale a tutt’oggi ha organizzato 57 corsi internazionali con medici provenienti da 19 nazioni(www.etce.it).

Dall’1 giugno 2015 lavora presso il reparto di Urologia dell’Ospedale San Raffaele-Turro di Milano.

E' membro della Società Italiana di Urologia (SIU), Società Italiana di Endourologia (IEA), della European Association of Urology (EAU) della American Urological Association (AUA), della Endourological Society.

Ha vinto i seguenti premi e riconoscimenti nazionali ed internazionali:

miglior poster sulla Urolitiasi XVII Congresso della Società Europea di Urologia (EAU) tenutosi a Birmingham nel Febbraio 2002 (G. Giusti, et al.: Is miniperc still a reasonable option among the 3rd millenium endourologist armamentarium? European Urology, Abstracts of XVIIth Congress of the European Association of Urology, Birmingham 2002, European Urology, Vol. 1 N°1 (590), January 2002)

miglior Video del XVII Congresso della Società Europea di Urologia (EAU) tenutosi a Birmingham nel Febbraio 2002 (P. Graziotti, Giusti G. et al.: Treatment of RCC with extended vena caval involvement performed with hypotermia, cardiac arrest by means of Heartport device. European Urology, Abstracts of XVIIth Congress of the European Association of Urology, Birmingham 2002, European Urology, Vol. 1 N°1 (590), January 2002.

MISA AWARD come miglior lavoro di chirurgia mini invasiva nel 26° Congresso della Società Europea di Urologia (EAU) tenutosi a Vienna nel Marzo 2011. (G. Giusti et al. Comparison between retrograde intrarenal surgery (RIRS) and percutaneous nephrolithotomy (PCNL) in the treatment of single pelvic renal stones between 2 and 4 cm European Urology, Abstracts of 26th Congress of the European Association of Urology, Wien 2011).

Premio "Massimino D'Armiento" come miglior lavoro sulla calcolosi urinaria nell'ambito dell'84° Congresso nazionale SIU, Roma ottobre 2011 (G. Giusti et al. RIRS bilaterale per calcoli renali inferiori ai 2 cm di diametro)

Ha preso parte come Relatore o Operatore in chirurgia in diretta a 35 Congressi, come Autore a 130 Comunicazioni a congressi nazionali ed internazionali e 46 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali e 12 Video chirurgici | VISUALIZZA > e 12 Video chirurgici.

Dal 2013 è nel consiglio SIU come co-Responsabile delle attività di tale Società nell’ambito dell’Endourologia.

E' Associate Editor di BMC Urology.

E’ revisore per le maggiori riviste urologiche internazionali quali European Urology, Journal of Urology, Journal of Endourology, British Journal of Urology, World Journal of Urology, Urology, e Urologia Internationalis.

E’ stato co-presidente, insieme al dr. Bernardo Rocco, del XIV Congresso italiano di Endourologia tenutosi a Milano dal 26 al 28 febbraio 2015.

Ha tenuto il "Flexible Ureteroscopy Course" nell'ambito del congresso annuale della società Europea di Urologia (EAU) nel 2010 (Barcelona), nel 2011 (Wien) e nel 2012 (Paris), nel 2013 (Milan), nel 2014 (Stoccolma) e nel 2015 (Madrid).

Ha eseguito più di dieci tutorship chirurgiche in vari ospedali nazionali e internazionali per conto di Karl Storz endoscopy, Cook, Boston Scientific, Coloplast.